life around - chiatamone

lungomare caracciolo

Il lungomare Caracciolo, una delle attrazioni più amate di Napoli, è una magnifica strada costiera che si estende lungo il Golfo di Napoli, offrendo una vista panoramica mozzafiato sul mare e sul maestoso Vesuvio.

È anche una destinazione popolare per gli amanti dello sport, con piste ciclabili e pedonali lungo tutta la sua lunghezza che invitano a passeggiate, jogging e giri in bicicletta.

Sul lungomare si trovano numerose strutture gastronomiche, dove è possibile gustare prelibatezze della cucina napoletana e internazionale mentre si gode della vista sul mare. Inoltre, i bar offrono un’atmosfera unica, ideale per sorseggiare un caffè o un aperitivo in compagnia.

Castel dell’Ovo

Magnifica fortezza situata su un isolotto roccioso nel cuore del Golfo di Napoli.

La sua storia affonda le radici nell’antichità, risalendo addirittura al periodo romano.
Leggende e miti si intrecciano attorno a questo imponente castello, contribuendo a conferirgli un’aura magica.

La struttura gotica, che si erge imponente sul mare, offre una vista mozzafiato sulla baia e sul Monte Vesuvio. I visitatori avranno l’opportunità di immergersi nella storia di Napoli esplorando le antiche mura, le torri e gli affascinanti cortili interni del castello.

La sua collocazione strategica lo rende facilmente accessibile, sia a piedi lungo il pittoresco lungomare, sia attraverso mezzi pubblici.

quartiere chiaia

shopping e bar

È uno dei quartieri più affascinanti e vivaci di Napoli, con le sue strade alberate, le piazze eleganti, gli edifici storici e teatri.
Chiaia è rinomata come meta per lo shopping elegante, grazie alle numerose boutique di lusso.
La riviera di Chiaia, lungomare antico della città che precede la realizzazione di via Caracciolo, è caratterizzata dalla presenza di eleganti palazzi nobiliari, tra cui spicca la magnifica villa Pignatelli, circondata da un incantevole parco verde. Di fronte a questi sontuosi edifici si estende la Villa Comunale, costruita su iniziativa del sovrano Ferdinando IV di Borbone a partire dal 1780 e recentemente oggetto di restauri che ne hanno valorizzato ulteriormente la bellezza e la storica importanza.

galleria borbonica

Opera ingegneristica straordinaria che svela i segreti nascosti nelle profondità sotterranee di Napoli, la Galleria Borbonica è un sistema di tunnel sotterranei che si estende per chilometri sotto il cuore di Napoli. Costruita nel XIX secolo durante il regno dei Borboni, questa rete di gallerie ha avuto originariamente scopi difensivi e di comunicazione, ma nel corso dei decenni è diventata un luogo ricco di storia e di mistero.

Durante la visita alla Galleria Borbonica, avrai l’opportunità di esplorare le gallerie sotterranee, scoprendo i segreti e le curiosità legate alla vita quotidiana nella Napoli del passato. Potrai ammirare antichi cimeli, strumenti di lavoro e altre testimonianze del tempo trascorso.

villa comunale

La Villa Comunale è uno dei più antichi e suggestivi parchi pubblici di Napoli, situato lungo il lungomare della città. Ha una storia ricca e affascinante, risalente al XIX secolo, quando fu realizzata su iniziativa del re Ferdinando IV di Borbone. 

Il parco è stato concepito come un luogo di svago per la nobiltà napoletana e ha continuato ad essere un’importante attrazione per residenti e visitatori, diventando un simbolo della bellezza naturale e del relax in città.

All’interno della Villa Comunale, i visitatori possono godere di una varietà di attrazioni e punti di interesse. Tra questi, spiccano i magnifici giardini all’italiana, le statue e le sculture che adornano il parco, nonché il celebre laghetto con le sue barche a remi, dove è possibile fare una piacevole passeggiata o rilassarsi lungo le sue rive.

Stazione Zoologica

Anton Dohrn

La Stazione Zoologica Anton Dohrn è un istituto di ricerca biologica situato a Napoli, noto per essere uno dei centri più prestigiosi al mondo nello studio della biologia marina. Fondata nel 1872 dal biologo tedesco Anton Dohrn, la stazione ha una lunga storia di eccellenza scientifica e innovazione nel campo della biologia marina.


La Stazione Zoologica Anton Dohrn si trova in un edificio storico affacciato sul lungomare di Napoli, offrendo agli scienziati un ambiente unico e stimolante per condurre le loro ricerche. Le sue strutture moderne e attrezzature all’avanguardia permettono agli studiosi di condurre studi approfonditi su una vasta gamma di argomenti. Oltre alla ricerca scientifica, la Stazione Zoologica Anton Dohrn svolge un ruolo cruciale nella formazione di giovani scienziati e nel trasferimento delle conoscenze alla società.

museo pignatelli Cortes

Il Museo Pignatelli Cortes è situato all’interno di Palazzo Pignatelli di Monteleone, un’imponente residenza nobiliare risalente al XVIII secolo. Questo splendido palazzo è stato trasformato in un museo nel 1959 e offre ai visitatori l’opportunità di immergersi nell’affascinante mondo dell’arte, della storia e della cultura.

Il Museo Pignatelli Cortes si trova in Via Riviera di Chiaia, 200.

È facilmente accessibile dal centro storico di Napoli e rappresenta una tappa imperdibile per gli amanti dell’arte e della storia. Il museo è aperto al pubblico con orari prestabiliti, e le visite guidate sono disponibili per coloro che desiderano approfondire la loro conoscenza delle collezioni e della storia del palazzo.